LA STORIA

Tradizione e impegno costante


La ristrutturazione e la gestione del b&b “Le mie radici” a Failungo di Pila nasce dal desiderio e la voglia di ritrovare l'ambiente familiare che mi ha accompagnata per tutta la mia infanzia.
L'origine della casa risale ai
primi dell'ottocento appartenente a Curta Giuseppe il quale la lasciò in eredità al figlio Curta Antonio e la ristrutturò e ampliò nel 1874 (ancora leggibile l'incisione sul vecchio colmo).
Da allora ben
sei generazioni hanno vissuto in questa casa.
Con i miei nonni materni Luciano e Albina inizia la mia storia ricca di emozioni. Ricordo la scuola materna fatta a Scopello, le estati piene di villeggianti e bambini, dove passavamo intere giornate a giocare nella stradina pedonale adiacente al b&b. In inverno si andava nei prati dietro casa e, slittino alla mano, ci si lanciava lungo quella discesa che sembrava non finire mai... Che bei ricordi!! I miei
ricordi di bambina.

Una volta mancati anche i nonni materni, mia mamma Liliana, essendo figlia unica, ereditò la casa. Quella casa così bella, così accogliente… “Non possiamo lasciarla in quelle condizioni” - pensai. Più il tempo passava più si sarebbe deteriorata. Poi iniziò a balenarmi l'idea di trasformare la casa che aveva fatto da cornice alla mia infanzia in un b&b. Da qui ricomincia la nostra avventura a Failungo…

Stacks Image 2381
Title
Stacks Image 2382
Title
Stacks Image 2383
Title
Stacks Image 2384
Title
Stacks Image 2385
Title
Stacks Image 2386
Title
Stacks Image 2387
Title
Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni
web marketing consultant Filippo Miotto